martedì 6 maggio 2014

Deodorante? si grazie... il Mio! :-)



Ciao a tutti!!

Quante volte abbiamo pensato di farci un deodorante in casa, e quante ricette abbiamo spulciato per farlo? Bene, questa di Carlitadolce è una di quelle. 
Ho fatto altri deodoranti in passato tutti molto validi e differenti, deodorante al cocco, deostick all'argilla verde e deodorante con 1/4 di crema idratante, ma duraturo come questa ricetta (almeno 12 ore) non l'avevo mai provata.
La ricetta proposta è efficace e facile, costa pochissimo, e potete sbizzarrirVi come meglio credete con gli olii essenziali che preferite :-)

La ricetta base che Lei propone è veramente semplice e funzionale, io l'ho adattata alle mie esigenze e al mio contenitore da 100 ml

40 g alcool per dolci
olii essenziali a piacere
40 g acqua distillata
20 g glicerina

Dopo aver inserito l'alcool per dolci (attenzione per alcuni tipi di pelle potrebbe essere irritante! - si consiglia di testarlo in piccola quantità prima di produrne quantità maggiori), si passa a mettere gli olii essenziali.. ecco qua di seguito un'idea di miscele da me testate e ottime (come noterete il limone non manca mai! :-)) :

- 15 gt limone + 10 gt lavanda + 5 gt tea tree
- 15 gt limone + 5 gt lavanda + 5 gt arancio dolce + 5 gt tea tree: è una profumazione fresca, primaverile, leggera, non da fastidio e da energia
- 10 gt mandarino giallo + 5 gt cedro dell'Hymalaia + 10 gt patchouli + 5 gt palmarosa: è un profumo legnoso e agrumato, buonissimo e super relaxing:-)

Dopodichè si procede ad inserire la glicerina e l'acqua. Si chiude bene, si agita e si lascia a riposo per un giorno. Noterete che dopo qualche giorno l'odore sarà più marcato e più fissato anche alle Vs ascelle :-)... 
A dimenticavo... una cosa importante che ho notato è che dura tutto il giorno
Questo deodorante può essere usato anche per profumare gli ambienti e dare una ventata di aria pulita e fresca alla Vs stanza.

Se avete provato altre miscele di olii con cui Vi siete trovate bene fatemi sapere che aggiorno il post anche con le Vs miscele :-)

V.

2 commenti:

  1. Ciao, la ricetta è carina perchè semplice però l' alcool sulla pelle è irritante ( come lo sono anche il bicarbonato e l'allume di potassio). Magari mettilo che può irritare la pelle, perchè come ogni spignatto l' effetto è soggettivo e se uno ha la pelle delicata deve provare varie ricette prima di trovare quella che fa per lui. Io nel mio uso l'allume ed oltre a durare tutto il giorno su di me non irrita....Ciao e buon lavoro ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao,

      si può essere irritante come anche il bicarbonato.. per dire... magari metto una postilla rimarcando il fatto di provare sempre sulla propria pelle prima di farne quantità industriali perchè potrebbe irritare.
      V.

      Elimina

Ogni commento verrà singolarmente moderato a posteriori perciò:
-se non avete un account, per cortesia, firmatevi :-) mi piace sapere almeno il nome di chi mi scrive;
-lo spam verrà cancellato, così come qualunque commento considerato irrispettoso, maleducato, ecc....
Grazie per la vostra collaborazione! ^^