venerdì 8 novembre 2013

Le parole che non ti ho detto di N. Sparks - Il venerdì del libro


Eccoci qua con un altro romanzo di Sparks. 
Ho scaricato tutti gli ebook quindi con calma li affronterò un pò per volta.
Il week end scorso, durante il ns viaggio in treno da verona a roma, in 3 ore, ho terminato questo libro. Devo ammettere che, come al solito, quando mi prende la foga di sapere come va a finire il romanzo tendo a leggere in modalità Super Vicky :-)
Detto ciò bando alle ciance e passiamo alla recensione, personale e spassionata di questo romanzo.
.
.
.
...........................................BELLISSIMO!!!!!!

La Storia comincia con Theresa, una donna in carriera divorziata e madre che, durante una solitaria camminata sulla spiaggia ha trovato una bottiglia con all'interno una lettera. Non una lettera qualunque. Ma la Lettera.
Un messaggio d'Amore e di "Addio" ad una Donna amata che ora non c'è più. Firmata da un uomo di nome Garrett. 
Theresa, colpita nel profondo da questo uomo per il suo eterno Amore, decide quindi di pubblicarne il contenuto nella sua rubrica all'interno del Boston Times.
Riceverà quindi migliaia di risposte e, tra le tante, anche quella di una Donna che, casualmente, ha ritrovato una lettera molto simile qualche miglio più a sud lungo la costa.
Theresa si fa quindi spedire copia delle altre lettere ottenendone ben tre da cui potrà risalire al luogo dove tutte sono partite. 
E quindi anche al Sig. Garrett.

Di proposito Theresa va quindi alla ricerca dello scrittore innamorato in un paese nel North Carolina entrando in poco tempo in simpatia con questa persona, da cui poi si svilupperà un'intensa quanto breve e tormentata Storia d'Amore.

Garrett nonostante si sia innamorato follemente di Theresa sin dai primi giorni, ha però mostrato sino all'epilogo un problema ancora parzialmente irrisolto: non si è ancora rassegnato alla perdita dell'amatissima moglie avvenuta tre anni prima. Moglie defunta a cui consegnava periodicamente lettere al Mare, perchè l'Oceano è stato e sarà sempre la loro Casa.

Insieme a Theresa scoprirà quindi che il Passato, seppur con difficoltà, dovrà esser lasciato alle spalle per poter semplicemente continuare a Vivere.

La lontananza fisica tra i due, Garret nel sud e Theresa al Nord, incrinerà ulteriormente il loro rapporto, un rapporto dove nessuno dei due è disposto a rinunciare ad una parte di sè, della propria Vita, per andare incontro alla persona amata.

Alla fine, quando Garrett prenderà la decisione di stare con Theresa e trasferirsi a Boston, ecco che accadrà l'imprevedibile..................................................

Questo di Sparks è un romanzo breve che, come sempre, ci accompagna dentro i sentimenti, all'interno delle relazioni Umane, portandole fuori sotto i nostri occhi e facendoci anche rivivere delle situazioni che, molti di noi, hanno vissuto in precedenza.
E' uscita anche una versione cinematografica dello stesso nel 1999 che provvederò a vedere quanto prima... sperando di non piangere a dirotto come con Le pagine della nostra Vita sempre si N. Sparks :-)

Nessun commento:

Posta un commento

Ogni commento verrà singolarmente moderato a posteriori perciò:
-se non avete un account, per cortesia, firmatevi :-) mi piace sapere almeno il nome di chi mi scrive;
-lo spam verrà cancellato, così come qualunque commento considerato irrispettoso, maleducato, ecc....
Grazie per la vostra collaborazione! ^^