mercoledì 20 novembre 2013

Face lotion - Ialuronic acid + Vit.E



Ciao a tutti!

Eccomi qua con una nuova ricetta, un'altra crema viso dalla texture molto leggera ma con ingredienti molto graditi alla ns pelle, e prime rughette in particolare :-)

Ingredienti per 100 ml:

- 71 g acqua
- 1 g xantana 
- 3 g glicerina
- 10 g caprylis trigliceride (o altro olio leggerissimo)
- 3 g cera emulsionante n.3 (glyceryl stearate)
- 10 g Acido ialuronico 1%
- 1 g Vit. E
- 16 gt Cosgard
- 8 gt oe lavanda

Ho dapprima creato il gel. Ho quindi disciolto la cera con l'olio a bagno maria, e ho quindi inserito la fase grassa in quella acquosa, frullando poi con minipimer a scatti per almeno 2/3 minuti.
Ho quindi inserito il gel di acido ialuronico e la vit.E a freddo.
Ho poi corretto il pH a 5 con qualche goccia di acido citrico al 20% e messo cosgard e 4 goccie di oe di lavanda.
Con una siringa da 60ml ho riempito un vecchio tubetto di crema della bottega verde, e l'ho usato come comodo dispenser.

La crema si sentirà un pò tirare sul viso, niente paura... è solo la texture dell'acido ialuronico e il fatto che la crema è molto acquosa rispetto alle classiche creme "invernali" con lecimix  che prevedono almeno un 20% di fase grassa.
Leggi tutto


Ciao a tutti!

Eccomi qua con una nuova ricetta, un'altra crema viso dalla texture molto leggera ma con ingredienti molto graditi alla ns pelle, e prime rughette in particolare :-)

Ingredienti per 100 ml:

- 71 g acqua
- 1 g xantana 
- 3 g glicerina
- 10 g caprylis trigliceride (o altro olio leggerissimo)
- 3 g cera emulsionante n.3 (glyceryl stearate)
- 10 g Acido ialuronico 1%
- 1 g Vit. E
- 16 gt Cosgard
- 8 gt oe lavanda

Ho dapprima creato il gel. Ho quindi disciolto la cera con l'olio a bagno maria, e ho quindi inserito la fase grassa in quella acquosa, frullando poi con minipimer a scatti per almeno 2/3 minuti.
Ho quindi inserito il gel di acido ialuronico e la vit.E a freddo.
Ho poi corretto il pH a 5 con qualche goccia di acido citrico al 20% e messo cosgard e 4 goccie di oe di lavanda.
Con una siringa da 60ml ho riempito un vecchio tubetto di crema della bottega verde, e l'ho usato come comodo dispenser.

La crema si sentirà un pò tirare sul viso, niente paura... è solo la texture dell'acido ialuronico e il fatto che la crema è molto acquosa rispetto alle classiche creme "invernali" con lecimix  che prevedono almeno un 20% di fase grassa.

3 commenti:

  1. Bella e facile da fare!!!
    Premio per te sul mio blog:
    http://appuntiespuntidighiga.blogspot.it/2013/11/premio-conoceme.html?m=1

    RispondiElimina
  2. ma che bella l'idea della cartolina!!
    comunque a me piacerebbe tantissimo fare queste cosine con le mie mani, ma ho paura ad investire nella materia prima perché solitamente in queste cose mi do per vinta in tempo zero e non essendo comunque una spesa tanto "economica" non me la sento T_T

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao!
      anche io all'inzio non ho investito, ho semplicemente acquistato amido di mais, lecitina di soia, olio e cera d'api. Ho fatto la mia prima e ottima crema. Da conservare in frigo 7 gg :-)
      Poi vedendo che veniva bene ho pensato di acquistare qualche olio essenziale e il conservante :-) e il tutto è migliorato.
      Poi ho acquistato tensioattivi e altro per fare di più!
      A distanza di un anno la mamma mi commissiona creme su misura, e babbo mi chiede il detergente per le mani :-)
      Anche il burro di cocco, non lo si deve comprare che costa un botto, basta farselo in casa con la farina, viene ottimo e profumatissimo :-)
      V.

      Elimina

Ogni commento verrà singolarmente moderato a posteriori perciò:
-se non avete un account, per cortesia, firmatevi :-) mi piace sapere almeno il nome di chi mi scrive;
-lo spam verrà cancellato, così come qualunque commento considerato irrispettoso, maleducato, ecc....
Grazie per la vostra collaborazione! ^^