domenica 8 settembre 2013

Post vacation detox




Ciao a tutti!

Eccoci qua, vacanze ormai finite :-(, e si torna alla ns solita routine aziendale.. 
Dopo 2 settimane di gozzoviglie e degustazione di ottima cucina Maltese/Gozitana, non poteva non starci un detossificante per il fegato... Ho seguito le indicazione del detox del Dr. Axe, già postato in precedenza qui, e l'ho riprodotto migliorandolo:

- 50 g Succo di limone spremuto fresco
- 50 g aceto di mele
- 30 gt oe limone
- 1 cucchiaino cannella
- 1 spruzzata di peperoncino di cayenna
- acqua a 500 ml (una bottiglietta da 1/2 litro)

Ma ora veniamo al perchè detossificare il proprio corpo proprio con queste sostanze.



pic taken by the web
Limone:purifica il sangue e favorisce l'eliminazione delle tossine. E' utile per i disturbi cutanei come acne e foruncoli. E' antimicotico, antisettico, antibatterico, antivirale e anti-acido. Tiene sotto controllo le infezioni della vescica e dei reni. Bere succo di limone, o un decotto con la buccia, purifica il fegato. Allevia i sintomi di raffreddore e influenza. L'assunzione regolare di limoni può servire nella cura delle emorroidi e dei calcoli renali, oltre che per le vene varicose.



Aceto di Mele:favorisce l'utilizzo del calcio nel corpo e aiuta a rafforzare le ossa, le unghie e i capelli. E' antisettico, astringente, eccellente per curare le infezioni del tratto urinario. Migliora il funzionamento del corpo e rende più efficace l'assimilazione delle sostanze nutrienti.




Cannella: è un astringente dolce e pungente con proprietà stimolanti e riscaldanti. Agisce come anti-parassitario, antispasmodico, analgesico e diuretico. Si consiglia per disturbi respiratori quali raffreddore, sinusite e bronchite e favorisce la circolazione



pic taken by the web
Peperoncino di cayenna; aiuta la digestione stimolandola produzione della saliva e dei succhi gastrici. E' analgesico e riscaldante e favorisce la circolazione. Agisce anche come decongestionante ed espettorante. Allevia raffreddore, febbre, mal di denti e problemi gastro-intestinali.

Ovviamente poi ci sarà la domanda: ma hai trovato giovamento? Oddio non è che perso chili però credo che i benefici si vedano più dal di dentro che dal di fuori... 
Non resta che continuare a provare :-)

3 commenti:

  1. interessante....ma quanto ne usi per volta?e quando lo bevi?
    Grazie
    Sara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sara!
      Lo uso due/tre volte la settimana e l'effetto diuretico è assicurato anche di più se fai un infuso di zenzero :-)
      Lo bevo la mattina fino all'ora di pranzo
      V.

      Elimina

Ogni commento verrà singolarmente moderato a posteriori perciò:
-se non avete un account, per cortesia, firmatevi :-) mi piace sapere almeno il nome di chi mi scrive;
-lo spam verrà cancellato, così come qualunque commento considerato irrispettoso, maleducato, ecc....
Grazie per la vostra collaborazione! ^^