venerdì 27 settembre 2013

Il Venerdì del Libro: 50 sfumature di ..... NIENTE

La scrittrice molto "casalinga disperata"- from the web
Bene.

Cominciamo.
50 milioni di copie vendute per 50 sfumature di grigio....
Una cugina e un'amica che l'hanno letto e che mi han detto "è particolare..... bello ma particolare", con un sorriso stralunato stampato in volto.

Ne parlo col moroso che mi dice "un libro del genere è fatto per le MILF".... Gli dico "ok. sembra anche a me. però se ha venduto 50 milioni di copie ci sarà qualcosa o no? o son 50 milioni di milf?"..
Scarico il pdf da leggere sul tab. Comincio.

La trama è sempliciotta, sembra quella di un film porno impegnato dove si vogliono mettere in mezzo i sentimenti. 
Proseguo velocemente leggendo alla modalità di super Vicky e saltando, son sincera, qualche riga.

La verginella di turno ANAstasia STEELe (notare l'idiozia dei nomi dati = anal steel = acciaio anale!) si imbatte casualmente in quest'uomo dagli occhi grigi, Mr Grey (che fantasia -.-), bello come un figo che più figo non si può, ma soprattutto Miliardario!... E si, quello già è il sogno di una donna.... ma proseguiamo.
Lui si comporta da stalker con senso di dominio e possessione.  E da vecchia nonna rompi maroni che ti obbliga a mangiare e a finire tutto nel piatto.
Lei deve essere la sottomessa schiava, che più che sottomessa mi sembra una sprovveduta imbranata che non ama l'Amore.
Punto. 
Dopo 7 gg scarsi fanno sesso, il SESSO ALLA VANIGLIA = sesso con del sentimento dice lui... Lei veramente voleva FARE ALL'AMORE ma lui, dopo che le consegna il CONTRATTO di riservatezza, le dice "Io non faccio all'amore. Io fotto senza pietà".
Ecco. immaginatevi il resto.
Lui le mostra la sua stanza dei giochi (oggetto del contratto) ovvero una specie di camera dell'inquisizione spagnola stile 1500, con strumenti vari sadomaso ma, ovviamente, la cosa che lei nota sono "le colonnine intarsiate del letto"... certo! entro in una stanza delle torture e noto solo il letto. 
Me par giusto.
Dopo 2 settimane la verginella riesce in un'impresa da vera esperta del sesso (che veloce!) ma, la cosa più assurda, è che la tipa ha un orgasmo vaginale sempre in poco tempo, ma soprattutto quando lo dice lui!... Incredibile.... E lui? Lui c'è l'ha sempre in tiro. Cioè lo fanno 3 volte in un'ora e lei viene con orgasmo vaginale per 3 volte.... Me par na cazzata. Almeno che lui non prenda il Viagra... allora sarebbe tutto molto più normale.
Comunque, Lei si eccita con il frustino nelle parti intime... boh, che io sappia anche il cavallo quando viene frustato si incazza. Lei no. Lei si eccita.

Poi la storia prosegue con lui che la sculaccia e la mette ad angolo retto, o ad angolo ottuso e "La fotte senza pietà", come dice Lui. 
Però Lei è persa per sto qua.
Boh.
A si, ma lei vuole di più, ovvero una storia d'amore. Lui dice "per me non è facile ma ci proverò". 
Punto. Punto. Punto. 
Come la punteggiatura del libro. 
Finchè lui la prende alla maniera di un ovino scandisce ogni "dolce" parola.

Indago sulla scrittrice di questo BEST SELLER (???????) e scopro che è una casalinga con due figli. 
Evidentemente non trombava mai col marito.
Perchè se l'avrebbe fatto forse non avrebbe avuto bisogno di crearsi la Sua storia fatta di umiliazioni e frustate per trovare godimento.

L'anno prossimo uscirà il film. 
C'è anche il sito web ufficiale italiano se volete saperne di più -.-.
Non so chi andrà a vederlo, (stanno già facendo il countdown!!) ma soprattutto quanti divieti avrà. 
Perchè praticamente trombano per il 70% del libro. 
I dialoghi "costruttivi" sono ridotti al lumicino. 
Sicuramente sarà campione d'incassi considerato i numeri di vendite di questo libro.


Riflessione finale dovuta.
Credo che chi trovi questo libro bello e avvincente abbia dei problemi. 
L'amore non passa per le fruste. 
Se per eccitarsi una persona ha bisogno di essere trattata meno di una pulce be,.... non posso che consigliarVi un buon psicologo.

V.

p.s. In alcuni commenti alcune tipe hanno detto che a noi donne piace così, essere maltrattate e picchiate, e sculacciate ecc.... a questo punto credo che uno psichiatra (ci siamo elevati di un grado) sia molto meglio di uno psicologo.

p.s alla seconda: a cento pagine dalla fine ho chiuso il file... quindi non so nemmeno come va a finire. 
In compenso ho cominciato Le pagine della Nostra Vita di N. Sparks :-)

Nessun commento:

Posta un commento

Ogni commento verrà singolarmente moderato a posteriori perciò:
-se non avete un account, per cortesia, firmatevi :-) mi piace sapere almeno il nome di chi mi scrive;
-lo spam verrà cancellato, così come qualunque commento considerato irrispettoso, maleducato, ecc....
Grazie per la vostra collaborazione! ^^