venerdì 17 maggio 2013

Tonico/Gel anti-brufoli agli acidi della frutta

Ciao a tutti!

Oggi ho fatto un gel che vorrebbe essere anti-brufoli, purificante, ma allo stesso tempo esfoliante e idratante, adatto anche come base per il make up... Insomma ho guardato cosa c'era nel porta frutti e ho deciso di creare un tonico/gel facilissimo :-) da usare ogni tanto quando la pelle è più grassa o più acneica.


Ma vediamo prima alcune proprietà del frutto principe che ho utilizzato: il kiwi.
Applicazioni e proprietà beneficheKiwi - Proprietà

Il kiwi è senz'altro un frutto molto "ricco" e si utilizza con duttilità in diversi tipi di regimi alimentari; l'elevato apporto di acqua, di antiossidanti e di potassio gli conferisce una buona applicabilità nella dieta dello sportivo e dell'iperteso, mentre il quantitativo di fibra alimentare sembra agire in maniera positiva sulla motilità intestinale prevenendo la stipsi e probabilmente alcune forme di colon irritabile.
Navigando sul web è possibile incappare in numerosi trafiletti che ne illustrano moltissime proprietà terapeutiche; queste, se lette velocemente e con superficialità, farebbero del kiwi un frutto a dir poco miracoloso! Si parla di azione anti-aging, prevenzione dell'ipertensione, riduzione dei trigliceridi ematici, odonto-protezione, tutela dell'occhio, atero conservazione ecc. In realtà, i principi nutritivi e le altre molecole responsabili delle relative (ed opinabili) caratteristiche sono esattamente le stesse della maggior parte dei prodotti orto-frutticoli, ovvero alcuni sali minerali, vitamine ed antiossidanti in genere.
Il kiwi è senz'altro un frutto utile al raggiungimento dei livelli di assunzione raccomandati dei nutrienti ed al mantenimento dell'integrità intestinale ma, in virtù delle informazioni fin ad oggi raccolte, non è possibile definirlo un alimento dalle caratteristiche peculiari od uniche nel suo genere.




Potrebbe interessarti: http://www.my-personaltrainer.it/alimentazione/kiwi.html
Fonte: My-personal trainer

Ricetta per 100ml
- succo di 1 limone e 1 kiwi
- 0.5 g xantana + 2 ml glicerina
- a 100 con gel d'aloe
-5 gt oe tea tree + 5 gt oe rosmarino + 3 gt oe menta + 4 gt oe lavanda + 1gt oe limone
- 8 gt cosgard

Dapprima si fa una spremuta di 1 limone e di 1 kiwi. Si filtra poi il succo con carta assorbente e si gelifica con gomma xantana. Dopodichè si aggiunge il gel d'aloe sino a 100ml e si aggiungo gli oe e il conservante. Il pH non l'ho corretto, è 3, quindi fa anche un effetto blando esfoliante e purificante della pelle :-)
Che dire, pelle pulita, profumata e morbidosissima :-)
Potete anche usare altri frutti, come arancio, pera, mela, ecc... Tutta la frutta fa bene sia mangiata che sul ns viso e corpo :-) 
N.B.: essendo gli agrumi foto-sensibili, è meglio non mettersi al sole dopo aver usato questo gel onde evitare spiacevoli macchie. Usatelo la sera dopo il lavaggio del viso

Quindi per migliorare l'aspetto della pelle, l'alimentazione gioca un ruolo fondamentale se non basilare... una dieta ricca di frutta e verdura, forse l'avrete notato quando Vi mettete a dieta ;-), lascia la pelle più luminosa e priva di impurità, e anche chi come me soffre di psoriasi sulla cute, ne troverà beneficio.
Prossimo passo lo shampoo agli acidi della frutta, non garnier, ma made in "Chi fa da sè fa per 3!"

3 commenti:

  1. ma che bel post,utilissimo per chi ne soffre parecchio,io per fortuna vado a periodi ma ne terrò conto grazie mille,buona giornata^_^

    RispondiElimina
  2. ecco sarebbe perfetto per me questo .. posso unire i brufoletti del mio viso con la matita per far uscire un disegno ahahah

    Virginia qui c è un premio per te : http://arumenmakeup.blogspot.it/2013/05/very-inspiring-blogger-award.html

    RispondiElimina

Ogni commento verrà singolarmente moderato a posteriori perciò:
-se non avete un account, per cortesia, firmatevi :-) mi piace sapere almeno il nome di chi mi scrive;
-lo spam verrà cancellato, così come qualunque commento considerato irrispettoso, maleducato, ecc....
Grazie per la vostra collaborazione! ^^