martedì 30 aprile 2013

Come lavare i capelli a secco




















Ciao a tutti!

Oggi ho provato a lavarmi i capelli a secco :-) e con ottimo risultato!

Dalle foto sotto si evince che siamo già al 3° giorno dallo shampoo e ho quindi deciso di provare un "lavaggio" con amido di mais/borotalco e, come potete vedere, il risultato è notevolmente buono :-) anche se ciò non Vi esonera dal non lavarvi i capelli ;-).
Diciamo che si può tirare avanti il lavaggio vero e proprio di 1/2 gg con l'ausilio dello "shampoo secco" . 

Ingredienti per shampoo secco fai da te:
- 1 cucchiaio amido di mais o maizena (omettibile con solo borotalco)
- 1 cucchiaio borotalco (omettibile con solo amido di mais)
- oe a scelta (omettibile)

N.B.: Mi raccomando non usate l'argilla perchè si attacca ai capelli ed è molto difficile da spazzolare dando ai capelli un effetto untuoso e molto infeltrito ;-)
 
Prendete un dosatore da borotalco, un pennello grande da fondo minerale, oppure una spugnetta e passatevi la polvere su tutta la cute, magari dividendo le ciocche per facilitarvi l'operazione. 
Lasciate agire per 5/10 minuti e poi con le dita massaggiate la cute fino al completo assorbimento della polvere. Dopodichè spazzolate bene a testa in giù e poi a testa in su.

PRIMA DEL LAVAGGIO A SECCO

DOPO IL LAVAGGIO A SECCO

Che ne dite? Niente male come sistema per far durare di più il ns shampoo ed evitare che i capelli si sfibrino a causa dei continui lavaggi :-)

Fatemi sapere se lo fate o se lo avete già fatto! 

15.01.2014 - Aggiornamento.
Uso questo sistema ormai da quasi un anno e, attualmente, mi trovo bene anche solo con borotalco senza alcun olio essenziale. Con una spugnetta lo metto sulla cute lascio agire anche 15 minuti e poi massaggio molto bene la cute, smuovo un pò la crine ed il gioco è fatto!:-)

13 commenti:

  1. per chi, come me, ha i capelli grassi, lo shampoo secco è un vero "salvalavita"

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Io l'ho provato perchè volevo vedere se potevo ritardare lo shampoo che poi alla fine faccio il no-poo e funziona! ...:-) anche se i capelli non hanno l'aspetto setoso e lucido come appena lavati, però può aiutare molto. Grazie per il passaggio faccio un salto anche da te :-)

      Elimina
  2. Ho sempre sentito parlar di questo tipo di lavaggio a secco, ma sai che non ho mai provato? Devo dire che il risultato è sorprendente, per cui ti assicuro che proverò...Grazie della dritta...;-) bacini,
    Meggy

    RispondiElimina
  3. Eh.. proprio niente male!!! Ora lo faccio leggere anche alle mie amiche, così lo faccio provare a tutte!!!:9 baci cara!!:) ti seguo molto volentieri!!!:)
    http://anordinarylifestylebook.blogspot.it/2013/05/aoud.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Mi sono iscritta al tuo blog! :-)

      Elimina
  4. visto che anche io ho i capelli grassi proverò a usare questo metodo! grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci ho provato ed è andata bene, certo l'aspetto non sarà mai come di capello appena lavato, però aiuta a tirar avanti... una cosa, prova con il no poo... :-) ho un post a riguardo e vari esperimenti... ora ne sto testando un altro che posterò fra un mese :-)

      Elimina
  5. Ciao Virginia... scusa ma oe cs'è? :))
    kmq è 1 ottimo pagliativo direi. ci sono periodi in cui i miei capelli sono grassi e facendo la tinta molto chiara lavarsi i capelli tutti i giorni è 1problema, diventerei bianca!!!!
    mi unisco ai tuoi lettori....se t va passa da me..
    A presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! :-) oe=olii essenziali :-)
      Uso lo shampoo secco per tirare avanti di un giorno, dal 2° al 3° e devo dire che non sono affatto brutti a vedersi :-) e i capelli si fortificano :-)

      Elimina
  6. io eviterei il borotalco che è composto da schifezze, rischia di non fare respirare la cute e provocare reazioni, meglio il talco cosmetico puro o solo l'amido di mais!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao SaraLuce :-)
      Grazie per esser passata.
      Il borotalco lo uso pochissimo, perchè con il no poo classico i capelli mi durano puliti senza ungersi per 5 giorni.
      Dell'amido ti dirò che avevo provato ma, forse avevo la cute troppo grassa, e miha fatto un effetto che non mi è piaciuto molto. O forse avevo messo troppo olio essenziale e quindi si è come impiastricciato.
      So di alcune negli USA che usano la polvere di cacao amaro, ma mi sembra forse troppo uno spreco alimentare.
      Proverò di nuovo con l'amido di mais.
      V.

      Elimina
  7. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  8. Davvero niente male!

    RispondiElimina

Ogni commento verrà singolarmente moderato a posteriori perciò:
-se non avete un account, per cortesia, firmatevi :-) mi piace sapere almeno il nome di chi mi scrive;
-lo spam verrà cancellato, così come qualunque commento considerato irrispettoso, maleducato, ecc....
Grazie per la vostra collaborazione! ^^