giovedì 7 marzo 2013

Burro di cocco Homemade

Ciao a tutti!

Dopo avervi mostrato come si fa il semplicissimo latte di cocco, ho voluto provare a fare il burro di cocco.

Si mettono 3-4 cucchiai di farina di cocco in acqua q.b. per ricoprire la farina. Si porta sino ad ebollizione e poi, dopo qualche minuto si spegne il fuoco e si filtra immediatamente la farina e l'acqua con lo schiaccia-patate.


Metette poi il vasetto con il latte coperto da carta assorbente fuori dalla finestra (in inverno) o in frigo d'estate e lasciatelo riposare per almeno 2 ore. Dopodichè vedrete che il burro si sarà solidificato al di sopra (consistenza molto solida).
Il burro di cocco si conserverà per pochi giorni, quindi usatelo entro 2/3 gg per formulazione di creme, unguenti, dentifrici o impacchi per i capelli. 


4 commenti:

  1. Eccomi di nuovo Virginia :) ieri ero un po' di corsa perchè ero dal cellulare e dovevo anche scendere dal treno, perciò non mi sono dilungata... ;) che dire, bel blog, bellissimo! ricette se ne trovano tante in rete, è vero, però tu parti dal presupposto che chi ti sta davanti non sa nulla o quasi dello spignatto ;) in questi giorni comincio, e potrei anche subissarti di domande :P
    brava, continua così!
    PS: per il burro di cocco.. non possiedo lo schiaccia patate, non penso che frullare il tutto aiuti vero? posso filtrare con un tovagliolo?

    RispondiElimina
  2. Ciao :-)
    Ho cominciato a spignattare a Ottobre, dopo l'ennesima allergia da crema mani Nivea :-(.. e psoriasi continua sulla cute...quindi da imparare ne ho anche io, e spesso le mie ricette sono esperimenti puri ;-).
    Cmq, per il burro di cocco puoi usare anche un panno o fazzoletto per filtrarlo, basta che schiacci benissimo per far uscire tutto il liquido :-)... Io mi trovo meglio con lo schiaccipatate perchè esce proprio tutto.... e la farina cotta la puoi usare per i dolci, o come fondo per la cheese cake :-) insieme ai biscotti.
    Saluti
    V.

    RispondiElimina
  3. Grazie mille per il suggerimento, in questi giorni provo!! :)

    RispondiElimina
  4. A si,una cosa..
    da 4 cucchiai otterrai un dito di burro di cocco in un vasetto... se ne vuoi di più devi aumentare la dose di farina...
    Invidio le americane che trovano l'olio di cocco al super... cavolo ;-)
    Saluti
    V.

    RispondiElimina

Ogni commento verrà singolarmente moderato a posteriori perciò:
-se non avete un account, per cortesia, firmatevi :-) mi piace sapere almeno il nome di chi mi scrive;
-lo spam verrà cancellato, così come qualunque commento considerato irrispettoso, maleducato, ecc....
Grazie per la vostra collaborazione! ^^