giovedì 14 febbraio 2013

Balsamo capelli al limone

Ciao a tutti!!

Sabato pomeriggio, prima di lavarmi i capelli (durata lavaggio 3 gg con il mio shampoo alla Shikakai), ho deciso di rifarmi il balsamo home made. Solo che, dopo aver provato il citrato e succo di limone diluito in acqua, ho deciso di usare il caro vecchio aceto di mele. Non che il citrato non sia buono, solo che a me ha lasciato i capelli molto secchi, elettrici e più fini del solito.


Ingredienti per 500ml:
- 50ml aceto di mele
- 450 ml decotto di rosmarino/scorze di limone
- 20 gt oe limone

 Ho dapprima fatto sobbollire 4 rametti di rosmarino con delle scorze di limone (facoltative) per 15 minuti. Ho poi filtrato con carta assorbente e inserito nella bottiglia già addizionata di aceto. Ho quindi aspettato che il tutto si intiepidisse e ho aggiunto 20gt di oe di limone.

Inutile dire che il risultato è stato ottimo: capelli morbidi, non elettrici e più “duri”. Il rosmarino inoltre tende a scurire leggermente i capelli, il limone a lucidarli e l’aceto a chiudere le squame rendendoli più morbidi e resistenti.
Insomma, un balsamo a costo praticamente irrisorio da usare come risciacquo finale dopo lo shampoo.

3 commenti:

  1. Il tuo blog mi sta dando delle grandi soddistazioni e sono iscritta solo da 20 minuti !! Eli

    RispondiElimina
  2. Ciao cara
    interessante il modo con cui uno può crearsi il balsamo. Io ho provato l'aceto di mele per il prurito alla cute e funziona calma subito l'irritazione. Baci buona giornata Alex, ti ho appena scoperta ma visto che sei una fonte inesauribile di informazioni ora ti seguo. Baci

    RispondiElimina

Ogni commento verrà singolarmente moderato a posteriori perciò:
-se non avete un account, per cortesia, firmatevi :-) mi piace sapere almeno il nome di chi mi scrive;
-lo spam verrà cancellato, così come qualunque commento considerato irrispettoso, maleducato, ecc....
Grazie per la vostra collaborazione! ^^