martedì 18 dicembre 2012

Dentifricio fai da te #1: argilla verde e bicarbonato

Ciao a tutti!



Questa è la ricetta per una pasta dentifricia facile e veloce, che tutti possiamo fare in casa.

Ingredienti:
- argilla verde ventilata
- bicarbonato di sodio
- acqua
- oleolito di salvia o olio d'oliva
- OE tea tree

Procedimento: 

1) Si mescola poca argilla con una soluzione satura di bicarbonato (prelevando solo il surnatante e lasciando indietro la parta indisciolta)
2) Si mescola fino a formare una pappetta semi liquida, o una pappetta della consistenza a piacere.
3) Si aggiunge poi un pizzico di sale e dell'olio per evitare che l'argilla si secchi.(io ho usato l'oleolito alla salvia)
4) Si aggiungiugono anche poche gocce di OE di Tea Tree, un ottimo disinfettante
Ecco fatto il vs dentifricio fai da te.
Si può utilizzare direttamente inserendo lo spazzolino asciutto nel vasetto, oppure potete inserire la pappetta argillosa in una siringa che poi inserirete all'interno di un tubetto dentifricio precedentemente lavato e pulito.

Impressioni: subito non mi è piaciuto perchè sembrava di lavarsi la bocca con il fango, però poi ho notato i risultati, ovvero denti puliti e più bianchi, e quindi lo trovo ottimo :-)
Leggi tutto
Ciao a tutti!



Questa è la ricetta per una pasta dentifricia facile e veloce, che tutti possiamo fare in casa.

Ingredienti:
- argilla verde ventilata
- bicarbonato di sodio
- acqua
- oleolito di salvia o olio d'oliva
- OE tea tree

Procedimento: 

1) Si mescola poca argilla con una soluzione satura di bicarbonato (prelevando solo il surnatante e lasciando indietro la parta indisciolta)
2) Si mescola fino a formare una pappetta semi liquida, o una pappetta della consistenza a piacere.
3) Si aggiunge poi un pizzico di sale e dell'olio per evitare che l'argilla si secchi.(io ho usato l'oleolito alla salvia)
4) Si aggiungiugono anche poche gocce di OE di Tea Tree, un ottimo disinfettante
Ecco fatto il vs dentifricio fai da te.
Si può utilizzare direttamente inserendo lo spazzolino asciutto nel vasetto, oppure potete inserire la pappetta argillosa in una siringa che poi inserirete all'interno di un tubetto dentifricio precedentemente lavato e pulito.

Impressioni: subito non mi è piaciuto perchè sembrava di lavarsi la bocca con il fango, però poi ho notato i risultati, ovvero denti puliti e più bianchi, e quindi lo trovo ottimo :-)

Nessun commento:

Posta un commento

Ogni commento verrà singolarmente moderato a posteriori perciò:
-se non avete un account, per cortesia, firmatevi :-) mi piace sapere almeno il nome di chi mi scrive;
-lo spam verrà cancellato, così come qualunque commento considerato irrispettoso, maleducato, ecc....
Grazie per la vostra collaborazione! ^^